rivista 2018 02Vogliamo riportare la tua attenzione sulla terribile situazione che si sta vivendo in Venezuela. Un popolo che viveva nel benessere e nella stabilità economica fino a poco tempo fa ma che ora si trova nel baratro della povertà e della fame.

Il clima di incertezza provocato dalla mancanza dei beni di prima necessità crea instabilità politica e sociale, la fame e la disperazione portano sempre più bambini e ragazzi a lasciare le scuole per cercare la sopravvivenza per la strada, diventando facili prede per la malavita organizzata.

Un numero enorme di persone abbandona le proprie case fuggendo nei paesi confinanti alla ricerca di un luogo dove poter trovare una speranza di sopravvivenza e vanno ad ingrossare le fila dei poveri di quelle città già fortemente provate da una radicata povertà.

I salesiani di Don Bosco operano sia in Venezuela per portare un po’ di sollievo alle persone più colpite sia in Perù per poter portare cibo e beni di prima necessità alle popolazioni più difficili da raggiungere. Tu puoi aiutarci a coltivare un seme di speranza.

Scarica il file PDF    Leggi online

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo