BanguiAppuntamento a Roma, Piazza San Pietro, martedì 1 novembre, con la IX Edizione della Corsa dei Santi che, in quest’anno giubilare, oltre a riproporre una magnifica esperienza sportiva a migliaia di affezionati runners, offre un’occasione per dare una risposta concreta all’invito alla misericordia che il Giubileo rivolge a tutti. La Corsa dei Santi 2016 ci invita a guardare verso Bangui, la capitale della Repubblica Centrafricana, dove Papa Francesco ha avviato il Giubileo aprendo la prima Porta Santa: qui la Fondazione DON BOSCO NEL MONDO ha avviato un progetto di sostegno a favore degli ultimi.

La violenta e sanguinosa guerra civile, che flagella la Repubblica Centrafricana dal dicembre 2012 che non è ancora veramente risolta, ha creato nel Paese una situazione politica instabile e di emergenza. Durante la guerra i Salesiani di Galabadja, un quartiere della capitale a 10 Km dal centro della città, sono arrivati ad ospitare nelle loro strutture oltre 20.000 persone offrendo assistenza medica, cibo e servizi igienici. Gli ambienti della parrocchia, dell’oratorio, della scuola primaria e il Dispensario Saint-Jean sono diventati un luogo sicuro per migliaia di sfollati. La sicurezza della popolazione è diventata una priorità assoluta insieme alla salute delle fasce più vulnerabili della popolazione, soprattutto di donne e di bambini. In una situazione di post conflitto che ancora non è possibile definire tale a causa dei focolai rimasti attivi, la rete di solidarietà salesiana ha in progetto di potenziare la funzionalità e i servizi delle strutture di Galabadja: il Dispensario Saint-Jean, che assiste soprattutto mamme e bambini, la Scuola primaria, che forma ai valori di amicizia e di solidarietà e il Centro giovanile, che restituisce alla popolazione di Bangui, in particolare a quella più vulnerabile, salute e sicurezza in un clima di speranza che concorre alla costruzione della pace a Bangui e in tutto il Centrafrica. Ne parlerà in diretta da Piazza San Pietro Paola Rivetta, che condurrà lo speciale del TG5 "Il cammino", accompagnando gli sportivi, romani e non, attraverso il magnifico percorso.

Dal 25 ottobre al 2 novembre è possibile sostenere il progetto dei Salesiani di Bangui con il numero 45524. Si possono donare 2 euro inviando un SMS da cellulare personale TIM, Vodafone, Wind, 3 e Tiscali; 2 euro chiamando da rete fissa TWT; 2 o 5 euro da rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali, oppure 5 euro da rete fissa Vodafone. Aiutaci e diventa con noi costruttore di pace! Puoi vedere lo spot sul nostro canale YouTube.

Per vedere altre immagini visita la nostra pagina Facebook.

Don Bosco nel Mondo su Facebook

Don Bosco nel Mondo su Twitter

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo